Categories
Geostrategic magazine

Cambogia. I conti con il passato (East Asia Forum)

Il 22 settembre 2022, la  Supreme Court Chamber of the Extraordinary Chambers in the Courts of Cambodia (ECCC) ha emesso una sentenza sommaria nel caso 002/02. L’ECCC, altrimenti noto come Tribunale dei Khmer Rossi, è stato creato nel 2001 come parte di un accordo tra il governo cambogiano e le Nazioni Unite (ONU) in base al quale i giudici locali e stranieri potevano giudicare i crimini perpetrati dai Khmer Rossi in Cambogia dal 1975 al 1979.

La Corte ha respinto la maggior parte delle questioni sollevate in appello, confermando la condanna all’ergastolo dell’ex primo ministro cambogiano Khieu Samphan per crimini contro l’umanità, crimini di guerra e genocidio.

Khmer Rouge Tribunal leaves a mixed legacy | East Asia Forum