Categories
Geostrategic magazine

Crisi e violenze in Pakistan

Il leader dell’opposizione populista pakistana Imran Khan ha scritto una rara lettera al Presidente Arif Alvi per chiedere un’indagine su quelle che ritiene “gravi irregolarità” e interferenze politiche da parte di alti funzionari militari, tra cui il capo delle spie del Paese.

L’ex primo ministro, 70 anni, è sopravvissuto a un apparente attentato giovedì scorso mentre guidava un comizio per chiedere nuove elezioni per il suo partito Pakistan Tehreek-e-Insaf (PTI) nella provincia del Punjab.

Tensions Escalate Between Pakistan’s Ousted PM Khan and Military (voanews.com)