Categories
Geostrategic magazine

Il cibo è strategico nelle relazioni tra Cina e Indonesia (fonte: The Interpreter)

Fagiolini, manioca, mangostano, olio di palma, mangimi per animali, aglio, pere, gelatina di ginseng, ananas, banane, salak, porang, nidi di rondine. Questi beni di uso comune non sono certo al centro delle cronache come i dispiegamenti di sottomarini o lo sviluppo di missili ipersonici, ma l’affidabilità delle forniture alimentari è fondamentale, soprattutto per l’Indonesia, il più grande Paese del Sud-Est asiatico.

Nell’agosto di quest’anno, il totale delle esportazioni indonesiane di olio di palma e prodotti correlati verso la Cina ha raggiunto i 3,6 miliardi di dollari, rendendo l’Indonesia il maggior esportatore di olio di palma verso la Cina per sette anni consecutivi. Nel frattempo, il valore delle esportazioni di prodotti ittici indonesiani in Cina ha raggiunto quasi 500 milioni di dollari nella prima metà di quest’anno.

Putting food at the heart of China-Indonesia relations | Lowy Institute – Muhammad Zulfikar Rakhmat