Categories
Geostrategic magazine

La scienza per aiutare le popolazioni più vulnerabili ad affrontare gli shock crescenti. Da International Food Policy Research Institute

La Giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo (10 novembre) pone l’attenzione sull’importante ruolo della scienza nella società, in particolare per capire come le società affrontano le sfide e le minacce di un mondo in cui la frequenza e la gravità di shock e conflitti continuano a crescere.

Oltre alla funzione essenziale di fornire prove di ciò che funziona (e di ciò che non funziona) nell’affrontare gli impatti delle crisi, la scienza può anche aiutare a prevederle e, in alcuni casi, a prevenirle. La ricerca svolge un ruolo cruciale nell’identificare i principali tipi di shock, le popolazioni più vulnerabili e i modi migliori per raggiungerle.

World Science Day for Peace and Development 2022: Studying how to help vulnerable populations contend with shocks | IFPRI : International Food Policy Research Institute – Katrina Kosec