Categories
Geostrategic magazine

La situazione in Iran rende più difficile il raggiungimento sull’accordo sul nucleare, dice Macron. Da Reuters

Lunedì il Presidente francese Emmanuel Macron ha definito le proteste in Iran come una “rivoluzione” e ha affermato che la repressione da parte dei leader iraniani renderà più difficile il raggiungimento di un accordo sul nucleare.

Macron ha anche detto di essere favorevole a un’azione più dura contro i funzionari iraniani per la repressione.

Dopo aver incontrato quattro attiviste iraniane nel fine settimana, Macron ha dichiarato che l’Unione europea adotterà ulteriori sanzioni in risposta alle azioni di Teheran.

As EU sanctions come, Macron says Iran ‘revolution’ harms nuclear deal prospects | Reuters