Categories
Geostrategic magazine

L’Australia non testa le armi antisatellite distruttive

fonte: The Interpreter

Il mese scorso l’Australia è diventata l’ottavo Paese a impegnarsi in modo vincolante a non testare armi antisatellite distruttive (ASAT). L’annuncio è stato accolto con favore dagli Stati Uniti e dagli altri partner “Five Eyes” dell’Australia, Regno Unito, Canada e Nuova Zelanda, che hanno tutti assunto lo stesso impegno in tempi recenti. Il che non significa  limitare lo sviluppo delle tecnologie spaziali.

Putting a stop to destructive anti-satellite weapons tests | Lowy Institute – Cassandra Steer