Categories
Geostrategic magazine

(Nord Corea/Russia) Da Pyongyang a Mosca

Il 2 novembre 2022, gli Stati Uniti hanno condannato la Corea del Nord per aver trasferito armi alla Russia per il suo illegittimo sforzo bellico in Ucraina. La dichiarazione degli Stati Uniti è arrivata quasi due mesi dopo un articolo del New York Times secondo cui la Corea del Nord avrebbe fornito milioni di proiettili di artiglieria e razzi a Mosca. All’epoca, la Corea del Nord aveva negato le affermazioni.

Il coordinatore del Consiglio di Sicurezza Nazionale (NSC) per le comunicazioni strategiche, John Kirby, ha dichiarato che l’intelligence statunitense “indica che la Repubblica Democratica Popolare di Corea sta rifornendo segretamente la guerra della Russia in Ucraina con un numero significativo di proiettili d’artiglieria, mentre offusca la reale destinazione delle spedizioni di armi cercando di far credere che vengano inviate a Paesi del Medio Oriente o del Nord Africa”. Sebbene la Casa Bianca non abbia fornito ulteriori dettagli sulle recenti spedizioni della Corea del Nord, Kirby ha anche affermato che il sostegno esterno della Russia da parte dell’Iran e della Corea del Nord “non cambierà il corso della guerra” e il governo statunitense continuerà a monitorare se queste spedizioni raggiungeranno la Russia.

North Korea Sends Ammunitions to Russia | Center for Strategic and International Studies (csis.org)