Categories
Geostrategic magazine

Spazio, la missione Artemis 1 (fonte: The Strategist)

NASA ha fatto un grande balzo indietro verso la Luna dopo quasi 50 anni di assenza, con il successo del lancio della missione Artemis I avvenuto ieri mattina. Il razzo Space Launch System trasporta una navicella Orion senza equipaggio. La stessa configurazione sarà utilizzata per Artemis II, una missione con equipaggio in orbita attorno alla Luna il cui lancio è previsto per il 2024.

Poi, Artemis III è provvisoriamente programmato per effettuare un atterraggio lunare nel 2025 (il primo dall’Apollo 17 del 1972), quando la prima donna e la prima persona di colore si troveranno sulla superficie lunare. Il lander lunare sarà una versione del veicolo Starship di SpaceX.

La missione Artemis I durerà 25 giorni, molto più a lungo delle missioni Apollo degli anni Sessanta e Settanta.

Australia on a path to the moon with NASA’s Artemis program | The Strategist (aspistrategist.org.au)