Categories
Geostrategic magazine

Trasporto marittimo-ferroviario tra Kazakistan e Iran

Un funzionario iraniano ha annunciato che il Kazakistan e l’Iran intendono realizzare un progetto pilota di trasporto marittimo-ferroviario previsto per l’inizio del prossimo anno.

Hossein Abbasnejad, direttore generale del Dipartimento portuale e marittimo della provincia di Hormozgan, ha sottolineato la recente visita di Serik Zhumangarin, vice primo ministro ad interim del Kazakistan e ministro del commercio e dell’integrazione, al porto di Shahid Rajaee, osservando che entrambi i Paesi avviano attività portuali congiunte nel porto.

Abbasnejad ha poi aggiunto che, a seguito della recente situazione scoppiata dopo la guerra tra Russia e Ucraina, una delle questioni importanti riguardanti il transito delle merci è l’utilizzo del Corridoio Internazionale Nord-Sud e la posizione speciale dell’Iran in termini di esportazione e importazione agli occhi dei Paesi dell’Asia Centrale e della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI).

IRNA English