Categories
Geostrategic magazine

USA e il controllo delle armi inviate in Ucraina. Da Stimson Center

Nell’ottobre del 2022, l’Amministrazione Biden ha reso noto il suo piano volto ad affrontare i rischi di ‘diversione’ delle armi derivanti dal suo sforzo di assistenza militare all’Ucraina, senza precedenti, pari a 18 miliardi di dollari. Il piano riflette un implicito riconoscimento della crescente preoccupazione che il sostegno americano allo sforzo bellico dell’Ucraina stesse procedendo senza sufficienti garanzie per assicurare che le migliaia di armamenti che affluiscono nel Paese non finiscano nelle mani sbagliate. Sebbene la mossa rappresenti un primo passo positivo, resta da vedere quanto sarà efficace nel mitigare i rischi associati agli aiuti militari all’Ucraina.

A US Plan to Prevent Arms Diversion in Ukraine is Welcome But Just the First Step • Stimson Center –  Elias YousifRachel Stohl